16220 - LARCANDO Laco ( pseud.di Calà, Carlo ) - Risposta al manifesto del christianissimo re di Francia, nel quale espone le raggioni ( sic !) delle sue armi incaminate ( sic ! ) al regno di Napoli, impresso a Parigi il 26 - IV - 1648.
A cura di Francesco Iavarone
Ultima modifica: 21/03/2010

Libri antichi

Clicca per tornare alla pagina precedente

Scheda descrittiva


Catalogo : int Codice Libro: 16220
Argomento : 1600 Regno di Napoli

LARCANDO Laco ( pseud.di Calà, Carlo )

Risposta al manifesto del christianissimo re di Francia, nel quale espone le raggioni ( sic !) delle sue armi incaminate ( sic ! ) al regno di Napoli, impresso a Parigi il 26 - IV - 1648.
Napoli, Maccarano, 1648.
4° : pp. 76 numerate. Esemplare realizzato senza legatura, stampato su carte forte tipo stoffato, intonso e rifilato con barbe.

Descrizione: Stemma del regno di Napoli impresso sul frontesp. Prima ed unica edizione del manifesto pubbliato ad opera di Carlo Calà ( Castrovillari 1617 ), avvocato fiscale alle dipendenze del vicerè Astorga insieme all'Ulloa dal 1672 al 1683. In questo manifesto l'A. si preoccupa non solo di illuminare la plebe credulona ed ignorante del regno sulle vere intenzioni dei francesi, ma insinua nei confronti di questi ultimi anche la volontà di sovvertire lo stato papaleed i pntefici in genere. Cfr. Toppi 314; Giustiniani, "Scrittori legali" I, 154; Soria I, 114.


€ 400,00

Clicca per tornare alla pagina precedente



Google
 
Web www.studioiavarone.it













































































Le statistiche del Sito sono a cura di PHP-STATS PRO 0.1.8
Traduzione in inglese a cura della Dott.ssa Agnese Rivieccio
Copyright © 2003 - 2010 Studio Bibliografico Iavarone - Webmaster FRIVA